Non si può più parlare di tabù trasferta per l'Inter Primavera, ma il primo punto conquistato in tre partite inquadra bene la difficoltà congenita di imporsi lontano da casa. Ad Asseminello, dopo il solito approccio svagato, i nerazzurrini vanno sotto nel punteggio contro il Cagliari al quarto d'ora di gioco complice un rigore (dubbio) trasformato da Contini fronteggiato dall'esordiente Rovida, in campo per il forfait di Magri in campo quanto basta per prodursi in un intervento super dopo tre giri d'orologio. La reazione degli ospiti non è veemente ma quantomeno immediata, tanto che l'audacia viene premiata dall'assegnazione di un penalty che sembra rispondere alla legge della compensazione. Fonseca porta a casa, sistema il pallone sul dischetto e glaciale batte Ciocci. Prima di essere costretto ad alzare bandiera bianca all'intervallo, lasciando posto a Mirarchi: la leggerezza dell'attacco di Armando Madonna guadagna in imprevedibilità con l'avanzamento a seconda punta di Oristanio, l'unico a provare veramente qualcosa nel nulla del secondo tempo. Dove l'unica notizia da registrare - oltre alle due conclusioni del numero 10 - è l'incredibile chance sprecata da Satriano nell'extra time che fa il paio con quella in fotocopia capitata sul piede di Sottini nel primo tempo. Due situazioni favorevoli che valgono sicuramente il grande rimpianto di non essere riusciti a portare a casa l'intera posta in palio. 

RIVIVI IL LIVE DI CAGLIARI-INTER 1-1

94' - Non c'è più tempo, cala il sipario ad Asseminello! Primo punto in trasferta per l'Inter Primavera, che torna a Milano con in tasca un 1-1 di rigore. Dagli undici metri, Fonseca ha risposto a Contini. 

93' - L'inserimento di Kouda fa correre qualche brivido sulla schiena dei difensori interisti, alla fine Rovida se la cava. 

92' - NON TROVA LA ZAMPATA SATRIANO! L'ex Nacional, da posizione privilegiata vicino all'area piccola, non è reattivo e sbaglia un gol non impossibile. 

91' - Assegnati 4' di recupero. 

90' - Ammonito Sottini, reo di aver commesso un fallo ruvido ai danni di Kouda entrando in scivolata. 

89' - L'Inter rimane in proiezione offensiva: rimessa laterale vicino alla bandierina. 

88' - Cambio per Agostini: finisce la partita di Contini, cammeo per Masala. 

87' - Si salva il Cagliari! Mirarchi sfonda sulla sinistra, poi mette in mezzo dove interviene puntuale Michelotti che anticipa pure il suo portiere. 

86' - Di fisico e posizione, Kinkoue scorta la palla in fallo di fondo proteggendola dall'attacco di Contini. 

84' - Confusione in area con Peschetola che va a terra dopo un contatto. Niente penalty, l'arbitro lascia correre. 

83' - Storie tese tra Ciocci e un giocatore dell'Inter dopo l'assegnazione di un corner in favore degli ospiti. Bitonti prova a riportate la calma. 

80' - Piccolo brivido vicino all'area del Cagliari, dove Cusumano perde palla nel contrasto con Jurgens pronto a scattare tutto solo verso l'area. Ma l'arbitro vede un fallo dell'estone. 

79' - Palomba, spintonato a bordocampo da Satriano, finisce contro la siepe. Il 2 del Cagliari non la prende bene e tira il pallone verso l'uruguaiano senza essere sanzionato. 

78' - Fallo in attacco di Jurgens: tocco irregolare ai danni di Cusumano.  

77' - Cross telefonato di Delpupo: Rovida ringrazie a fa sua la palla fermandola tra i guantoni. 

75' - Più Cagliari dopo la girandola di cambi, ma ad Asseminello la fa da padrona l'equilibrio: risultato sempre fermo sull'1-1.

73' - Panico nell'area interista! Ancora Kouda a creare ansia a Kinkoue e compagni, che si salvano anche con un pizzico di buona sorte. 

72' - Kouda subito pericoloso! Girata verso la porta del neo entrato, respinge Sottini in corner. 

72' - Contromossa di Madonna che si gioca le carte Jurgens e Peschetola. Fuori Oristanio e Squizzato. 

71' - Doppio cambio per il Cagliari: richiamati in panchina Conti e Tramoni, in campo Cavuoti e Kouda. 

70' - Qualche imprecisione di troppo a centrocampo per l'Inter: qui Squizzato è poco acurato nel servire Sangalli, riparte il Cagliari. 

66' - CIOCCI DICE NO A ORISTANIO! E' sempre il numero 10 a cercare il gol del 2-1, anche questa volta senza fortuna: gli sbarra la strada il portiere del Cagliari con un ottimo riflesso per respingere il fendente.  

65' - Vellitario il tentativo di Kourfalidis: la palla si impenna sopra la traversa. 

64' - ORISTANIO! Lampo del 10 interista, bravo a ritagliarsi lo spazio per calciare col mancino dal limite dell'area. Tiro impreciso. 

62' - Schirru fa buona guardia sull'affondo di Tonoli, con la palla che oltrepassa la linea di fondo. 

60' - Ora di gioco ad Asseminello: resiste l'1-1 del primo tempo firmato da Fonseca e Contini su rigore. In questi 15', però, si è fatta preferire l'Inter. 

59' - Chiusura provvidenziale di Kourfalidis, abile a toccare solo la palla nell'uno contro uno con Mirarchi in area. 

57' - Oristanio prova a inventare spalle alla porta, ma il suo suggerimento in area diretto a Satriano viene letto bene dalla difesa del Cagliari. 

55' - Contini! Torna a farsi minaccioso il Cagliari con l'autore dell'1-0, bravo a girarsi un po' meno a mirare la porta. Palla sul fondo. 

54' - L'Inter bussa dalle parti di Ciocci: cross di Mirarchi alla ricerca di Oristanio o Satriano, che non arrivano sul pallone. 

51' - Satriano lotta in area, ma non porta a casa nulla. Si riparte con il rinvio dal fondo di Ciocci. 

51' - Conti si allaccia con Mirarchi, poi gli trattiene i pantaloncini: ammonizione per il figlio e nipote d'arte. 

50' - Tiraccio di Kinkoue, la palla si spegne sul fondo. Soluzione forzata del francese da distanza siderale. 

49' - Oristanio si prende come al solito tutte le responsabilità dell'attacco portando a spasso 4 avversari, la palla poi schizza verso Squizzato che viene falciato sulla trequarti. Punizione interessante per l'Inter. 

47' - Satriano prova a farsi vedere difendendo palla spalle alla porta, ma il suo cross dal fondo è un regalo per Ciocci. 

46' - Cambio obbligato per Madonna all'intervallo: forfait di Fonseca, dentro Mirarchi con Oristanio che alza il suo raggio d'azione mettendosi in linea con Satriano. Nel Cagliari dentro Schirru per Desogus.

12.03 - Ripartiti, via al secondo tempo di Cagliari-Inter!

12.02 - Squadre nuovamente sul terreno di gioco di Asseminello. 

11.50 - Aree di rigore caldissime ad Asseminello, dove due rigori non limpidissimi assegnati dall'arbitro Bitonti fissano a fine primo tempo il risultato sull'1-1 tra Cagliari e Inter Primavera. Dopo il forfait per infortunio del portiere nerazzurro Magri, protagonista di un intervento super già dopo due giri d'orologio, è l'esordiente Rovida a dover fronteggiare il penalty di Contini, efficace nella trasformazione. Applicando la legge della compensazione, arriva anche il tiro dagli undici metri in favore dei nerazzurri, convertito in gol dal glaciale Fonseca. A certificare comunque una buona reazione degli ospiti, migliori degli avversari dal 25', tanto da riuscire a produrre un'occasione monumentale per il sorpasso sprecata malamente da Sottini. 

49' - Duplice fischio di Bitonti, finisce qui il primo tempo di Cagliari-Inter! Uno a uno di rigore all'intervallo: due gol dal dischetto, Fonseca risponde a Contini. 

49' - Cross tagliato messo in mezzo da Conti, l'Inter allontana il pericolo. 

48' - Due corner di fila guadagnati dal Cagliari.

47' - Sforunato nel rimpallo Squizzato, che non riesce a passare nel traffico dell'ora di punta a centrocampo. Recupera palla il Cagliari. 

46' - Ufficializzato il recupero: si giocherà fino al 49'. 

45' - Corner per l'Inter dopo una buona iniziativa personale di Oristanio. 

45' - Parità numerica ripristinata, Fonseca di nuovo in campo dopo aver ricevuto le cure del caso. 

44' - Tramoni troppo irruento nel duello con Vezzoni: si riparte con una punizione in favore dell'Inter nei pressi della linea di metà campo. 

43' - Si va verso un recupero molto robusto viste le tante interruzioni. 

41' - Conti centra in pieno la barriera! Poi gioco fermo per favorire i soccorsi a Fonseca, travolto involontariamente da Rovida in caduta.  

40' - Sangalli trattiene vistosamente Tramoni a due passi dalla sua area: calcio di punizione e giallo per il 6 nerazzurro. 

38' - Staff medici in campo: bruttissimo lo scontro aereo testa contro testa tra Squizzato e Kourfalidis. Entrambi, decisamente storditi, escono momentaneamente dal campo. 

37' - CHE OCCASIONE PER L'INTER! Fonseca gira verso lo specchio il cross di Oristanio, interviene Sottini che praticamente fa il difensore anche nell'area cagliaritana deviando sul fondo. 

36' - Con scaltrezza, Fonseca scippa il pallone a un avversario e conquista un calcio di punizione che assomiglia tanto a un corner corto. 

35' - Che rischio per il Cagliari! La palla gravita minacciosa in area, con due giocatori dell'Inter che provano la deviazione acrobatica senza riuscirci. 

34' - Parte Oristanio... Palla deviata in corner. Con proteste annesse dei giocatori dell'Inter, forse per una deviazione di mano di Palomba.

33' - Fonseca toccato duro al limite dell'area cagliaritana: netto l'intervento in gioco pericoloso del difendente, che schiva un giallo sacrosanto.  

32' - Fonseca non inquadra la porta! Il nove nerazzurro chiude gli occhi e gira a lato di testa nei pressi dell'area piccola. 

31' - Meglio l'Inter dopo il pareggio: ora Oristanio o Squizzato per battere il corner. 

30' - Il Cagliari controlla la situazione in area con la sua contraerea, poi Kinkoue perde l'attimo e preferisce ricominciare da capo. 

30' - PIù reattiva l'Inter, che qui si guadagna un calcio di punizione sulla trequarti con Sangalli. 

28' - Cambio forzato anche per il Cagliari: esce l'infortunato Boccia, dentro Sulis. 

26' - Sembra essersi sciolta l'Inter, qui protagonista di un'ottima azione palleggiata. Guizzo di Squizzato a centrocampo, palla consegnata a Vezzoni, il cui cross non viene raccolto né da Satriano né da Fonseca per un bel tuffo di testa di un cagliaritano. 

24' - FONSECA GLACIALE, 1-1 DELL'INTER DAL DISCHETTO! Palla da una parte, Ciocci dall'altra. Fonseca ripristina l'equilibrio annullando il gol sempre dagli undici metri di Contini. 

24' - RIGORE PER L'INTER! Fallo di mano in area di Palomba, poi ammonito dall'arbitro. Anche qui situazione non chiarissima. 

23' - Le urla dalla panchina di Madonna, non contento dell'atteggiamento dei suoi. 

22' - Oristanio si allunga il pallone e butta via una potenziale ripartenza. Comunque complessa perché era da solo inseguito da 4 giocatori cagliaritani. 

21' - Cagliari ancora in attacco: altro giro dalla bandierina per i ragazzi di Agostini. 

20' - Vezzoni è il primo ammonito del match: in ritardo, sul piede di Delpupo, l'intervento del numero 3 interista. Inevitabile il cartellino giallo. 

19' - Fonseca ciabatta il tiro dall'interno dell'area di rigore. Timida reazione dell'Inter. 

18' - Madonna chiaro dalla panchina: 'ci dobbiamo svegliare', le parole del tecnico. 

16' - Oristanio prova a scuotere i suoi guadagnando un calcio di punizione sulla trequarti netto il fallo di Delpupo. 

15' - CONTINI NON SBAGLIA, CAGLIARI AVANTI! Rovida intuisce l'angolo ma non riesce a respingere il tiro del numero nove dei sardi. 

14' - CALCIO DI RIGORE ASSEGNATO AL CAGLIARI! Decisione dubbia dell'arbitro, il fallo ingenuo commesso da Kinkoue sembrava fuori area. Replay poco chiaro, veementi le proteste degli interisti che hanno provato a consultare anche il guardalinee per far cambiare la decisione. 

13' - Oristanio subito schermato non appena entra in possesso palla. Chiara la strategia di Agostini: raddoppiare, anche triplicare, le marcature per bloccare sul nascere le idee del giocatore con più fantasia dell'Inter. 

12' - Impreciso il suggerimento di Oristanio: la palla assume una strana traiettoria, per poi essere controllata dalla difesa rossoblu senza patemi.

10' - L'Inter finalmente si affaccia nella trequarti cagliaritana: rimessa laterale conquistata vicino alla bandierina. 

9' - Magri alza bandiera bianca, cambio obbligato per Madonna: esordio per il 2003 Rovida. 

8' - Problema fisico per Magri che si accascia a terra prima del rinvio dal fondo. Staff medico nerazzurro in campo. 

7' - Non c'è deviazione sulla conclusione di Kourfalidis: la palla termina ben lontana dallo specchio di porta difeso da Magri. 

6' - L'arbitro lascia correre anche in questo caso: Oristanio, a terra, fa capire educatamente che non è d'accordo con la decisione di Bitonti. 

4' - Solito avvio balbettante dell'Inter fuori casa: nerazzurri salvati letteralmente dal loro portiere. 

3' - Mischia in area di rigore dopo il cross dalla bandierina, la palla finisce sul destro di Tramoni che calcia contro il muro interista. Poi Kinkoue pulisce l'area spazzando in fallo laterale. 

2' - MAGRI STREPITOSO! Il portiere interista ipnotizza Contini che si era presentato in area tutto solo nel tu per tu sfruttando un lancio dalle retrovie letto malissimo dai due centrali interisti. Bel balzo di Magri, pallone allungato in corner. 

1' - Fonseca, braccato da due avversari, finisce a terra davanti all'area di rigore sarda. L'arbitro dice che è tutto regolare. 

11.01 - E' il Cagliari, oggi nei classici colori rossoblu, la squadra che muove il primo pallone del match. L'Inter con la maglia away bianca a quadrettoni.

11.00 - Calcio d'inizio posticipato per un problema alla rete di una delle due porte. 

10.59 - Ora i saluti di rito, poi lancio della monetina per stabilire il primo possesso di palla della gara e l'occupazione delle due metà campo.

10.57 - Ecco i 22 protagonisti che fanno capolino sul terreno di gioco di Asseminello preceduti dalla terna arbitrale.

10.45 - La direzione del match è affidata a Paolo Bitonti della sezione di Bologna. Simone Piazzini di Prato e Khaled Bahri di Sassari gli assistenti.

10.40 - Ancora 20 minuti d'attesa e poi sarà tempo di Cagliari-Inter, restate qui su FcInternews.it per non perdervi la diretta testuale del match!

10.35 - Da capire come sarà l'approccio alla gara di Fonseca e compagni, sovrastrati in due occasioni su due nell'interpretazione alla gara dai padroni di casa di turno. Oggi è un bel test per capire le ambizioni della squadra nerazzurra. 

10.30 - Tre vittorie di fila per i sardi dopo lo stop forzato: dopo il 2-1 corsaro a Zingonia contro i campioni d'Italia dell'Atalanta, la squadra di Agostini si è imposta con un netto 5-0 sull'Ascoli e poi ha eliminato il Bologna dalla Coppa aprendo la serie di risultati utili tra le mura amiche. Invertendo un trend negativo cominciato all'esordio (ko col Milan) e proseguito con il pirotecnico 3-4 contro il Sassuolo. 

10.25 - Torna il trio di titolarissimi in attacco nell'Inter: c'è Oristanio alle spalle di Fonseca e Satriano, che si è sbloccato andando a segno per la prima volta in stagione mercoledì. Tante certezze anche in mezzo, dove Squizzato si unisce al capocannoniere Casadei e a Sangalli. In difesa, davanti a Magri, si dispone la linea a 4 composta da Tonoli (Persyn neanche in panchina), Kinkoue, Sottini e Vezzoni 

10.20 – LE FORMAZIONI UFFICIALI:

CAGLIARI: 1 Ciocci, 2 Palomba, 3 Michelotti, 4 Boccia, 5 Conti, 6 Cusumano, 7 Desogus, 8 Kourfalidis, 9 Contini, 10 Delpupo, 11 Tramoni. 
A disposizione: 12 D'Aniello, 24 Fusco, 13 Iovu, 14 Kouda, 15 Sulis, 16 Schirru, 17 Caddeo, 18 Tahiri, 19 Felleca, 20 Cavuoti, 21 Sangowski, 22 Masala
Allenatore: Alessandro Agostini. 

INTER: 1 Magri; 2 Tonoli, 4 Kinkoue, 5 Sottini, 3 Vezzoni; 8 Casadei, 6 Sangalli, 7 Squizzato; 10 Oristanio; 9 Fonseca, 11 Satriano. 
A disposizione: 12 Rovida, 13 Moretti A., 14 Fontanarosa, 15 Radaelli, 16 Mirarchi, 17 Peschetola, 18 Jurgens, 19 Goffi. Allenatore: Armando Madonna

10.18 - Archiviata con soddisfazione la parentesi di Coppa Italia con il comodo 3-0 rifilato al Crotone che è valso il pass per i quarti di finale, l'Inter Primavera torna in clima campionato alla caccia della prima affermazione lontano da casa della stagione. L'ostacolo di giornata si chiama Cagliari, 11esimo in classifica ma sempre vittorioso dopo il lockdown: ad Asseminello, Armando Madonna vuole spezzare il tabù trasferta dopo due ko consecutivi (con Spal e Fiorentina con punteggi in fotocopia).

VIDEO - LA MAGIA DI BARELLA RISVEGLIA TRAMONTANA

Sezione: Giovanili / Data: Sab 06 febbraio 2021 alle 12:52
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print