Nel corso del programma radiofonico Deejay Football Club interviene l'ex nerazzurro Gaby Mudingayi che racconta la suq vita da svincolato raccontando anche qualche storia del suo passato nerazzurro: "Sto bene, nonostante sia senza squadra. La mia proprietà è l'Italia, qui sto benissimo ma se arriva qualcosa dall'estero lo prenderemo in considerazione, la priorità è l'Italia. Ho esperienza e può sempre servire in campo, sono un buon giocatore, faccio gruppo e non so perché mi hanno ancora preso. All'Inter ho avuto un po' di sfortuna, con Mazzarri mi ha messo un po' da parte, non avendo giocato l'anno scorso nessuno mi ha preso in considerazione. Ma sono qui da 10 anni e gli addetti ai lavori sanno come lavoro. Inter? E' una fortuna per qualsiasi giocatore andare in una grande squadra, giocare in serie A è molto importante poi arrivare a una grande squadra è il massimo.

Latina? Non si è mai parlato, mai parlato con un dirigente, erano solo voci. Non c'è mai stato nulla. Mi sto allenando con un preparatore e sto bene. L'infortunio è passato. Muntari? Non tira dietro la gamba. Juve-Roma? Pari con gol".

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Sab 04 ottobre 2014 alle 17:28
Autore: Gianluca Scudieri / Twitter: @JeNjiScu
vedi letture
Print