Non poteva esserci finale peggiore per Julio Cesar in maglia verdeoro: lo 0-3 patito nella finalina di ieri sera contro l'Olanda potrebbe essere, con ogni probabilità, l'ultima partita con la Seleçao per l'estremo difensore ex Inter. Le parole, rilasciate dopo l'ultima debacle di questo Mondiale da incubo, sono inequivocabili: "E' probabilmente il mio ultimo mondiale. Già giocare la Coppa America nel 2015, a 35 anni, potrebbe essere piuttosto complicato. Andare oltre e pensare al 2018 sarebbe troppo egoistico da parte mia.

E un momento triste - ha ammesso JC -. Ora penso sia il momento di riposarci e cercare di dimenticare. E' arrivato il tempo per altri portieri e penso che il Brasile ne abbia 7-8 in grado di indossare la maglia della Nazionale".

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Dom 13 luglio 2014 alle 18:49
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print