Emre Belozoglu, centrocampista dell'İstanbul Başakşehir, parla così della sua esperienza in maglia interista ai microfoni di MondoFutbol: "L'Inter è la mia squadra in Italia, l'Italia è il mio secondo Paese perché ho conosciuto tanti amici a Milano. Quando ho 2-3 giorni liberi vado sempre lì per passare del tempo. Io la zanzara? Quando ero giovane mi chiamavano così, ora sono più vecchio, tecnico e voglio giocare con la testa. In nerazzurro ho giocato con tanti bravi giocatori come Lele Adani. Cuper? Ha un grande cuore, ho lavorato con tanti allenatori ma lui è differente: uno diretto, che vuole dire tutto in faccia. Una persona molto buona, amica dei giocatori; per questi motivi sono stato contento di aver lavorato con lui, è stato un grande onore". 

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Gio 7 Dicembre 2017 alle 13:33 / articolo letto 7315 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari