Settembre di rinnovi in casa Inter. Già impostato dallo scorso 18 marzo (LEGGI QUI) e ultimato ad agosto quello di Danilo D'Ambrosio, che allungherà il suo contratto (in scadenza nel 2021) fino al 2022. Il terzino stabiese è apprezzato la sua duttilità tattica e l'attaccamento ai colori nerazzurri che l'hanno reso un punto fisso anche nella squadra targata Antonio Conte. Per questo l'Inter ha mantenuto la promessa di allungamento fatta a marzo, con relativo ritocco dell'ingaggio a 2,2 milioni netti più premi. L'annuncio e il relativo deposito arriveranno nei prossimi giorni. Tutto ok è pronto per i relativi annunci ufficiali, solo da calendarizzare.

Sempre nel mese di settembre in agenda ci sarà un contatto diretto con i rappresentati di Samir Handanovic, anch'egli in scadenza nel 2021. Pure per il numero uno sloveno si andrà verso l'allungamento del contratto fino al 2022. Il giusto premio e riconoscimento per il rendimento del portiere, sempre elevatissimo e la sua leadership nello spogliatoio. Due certezze della vecchia Inter che si sono confermate fondamentali anche nel nuovo corso e proseguiranno così la loro avventura con il club di Suning.

Sezione: Esclusive / Data: Mer 4 Settembre 2019 alle 19:27
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print