Possibile sinergia di mercato tra Inter e Pro Sesto. La formazione di Sesto San Giovanni si appresta a tornare ufficialmente in Lega Pro e vuole aprire un canale privilegiato con il club nerazzurro per alcuni giovani. Quello del Breda potrebbe essere l’habitat giusto per alcuni di loro per crescere e giocare con continuità nei professionisti. Vicino casa e sotto l’occhio vigile della madrepatria interista. Gli ottimi rapporti tra il dg Jacopo Colombo e Piero Ausilio, che ha giocato e iniziato la sua carriera dirigenziale proprio alla Pro Sesto, potrebbero favorire una sinergia di questo tipo e in tal senso i primi approcci ci sono già stati.

Quattro i nomi seguiti con particolare interesse dai milanesi: il portiere Giacomo Pozzer, il centrocampista Thomas Schirò, l’esterno sinistro Giacomo Burgio e la punta Edoardo Vergani. Alcuni di loro potrebbero così affacciarsi nei professionisti dal terreno di casa; infatti la Primavera nerazzurra gioca al Breda di Sesto San Giovanni, la casa della Pro Sesto. Se ne riparlerà nelle prossime settimane di questi ragazzi così come di possibili altri nomi, ma il binomio Inter-Pro Sesto appare destinato a prendere vita.

VIDEO - GEORGIOS VAGIANNIDIS, UN 18ENNE GIOIELLO PER L'INTER

Sezione: Esclusive / Data: Lun 25 maggio 2020 alle 13:35
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print