Domani, finalmente, dovrebbe essere il giorno in cui i venti club di Serie A assegneranno i diritti tv del campionato per il triennio 2021-2024. Dopo settimane di assemblee, scambi di mail minacciose, la Lega - secondo la Gazzetta dello Sport - is avvicina alla svolta: di certezze non ce ne sono, ma le possibilità che si arrivi alla delibera definitiva sono ottime Le offerte sul tavolodi Sky e Dazn scadono lunedì prossimo, le società concordano sulla volontà di non correre il rischio di annullare il bando, anche perché senza vendita occorrerebbe ripartire da capo con un nuovo bando e nuove offerte, ma al ribasso. Nella votazione prevista, la maggioranza potrebbe essere raggiunta: servono 14 voti per la cessione dei pacchetti e molti dei club che si erano astenuti (Genoa, Roma, Torino, Benevento, Bologna, Crotone, Sampdoria, Sassuolo, Spezia) sostengono la proposta di Dazn, che aveva già raccolto le preferenze di 11 club prima della scheda bianca del Cagliari nell'ultima riunione. 

Sezione: Rassegna / Data: Lun 22 marzo 2021 alle 09:30
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print