Giancarlo De Sisti, ex giocatore di Roma e Fiorentina, parla ai microfoni di Tutto Mercato Web dell'arrivo di Roberto Mancini alla guida della Nazionale italiana: "Con Mancini si riparte con grande speranza e simpatia. Diversamente dal fallimento del '58 dove c'era qualche giocatore di valore altissimo che stava emergendo, oggi c'è meno materiale in questo senso. La Federazione vuole rinnovare un po' tutto, il lavoro sarà molto ma ha scelto persone che valgono la pena. La certezza non c'è, ma siamo ottimisti". 

Sezione: News / Data: Dom 20 maggio 2018 alle 18:06
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print