Altra polemica lanciata dal presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, dopo il clamoroso sfogo di giovedì sui calendari di Serie A. Stavolta il patron partenopeo si accanisce contro la trasferta di Pechino in Supercoppa con la Juve, partita che ostacolerebbe il calendario degli azzurri.

Da qui la proposta di una finale di andata e ritorno da giocare in Italia il 4 e il 12 agosto, a cui sarebbe seguita la risposta negativa da parte del presidente della Juve Andrea Agnelli, che ha già modificato il tour estivo della squadra proprio per questo match, e dei vertici Lega, nonostante le obiezioni su clima, viaggio e difficoltà di ambientazione. De Laurentiis che quindi avrebbe comunicato via telefono la sua scelta: non fare giocare il Napoli in Supercoppa per "non sottoporre i giocatori ad uno stress pazzesco".

Sezione: News / Data: Sab 28 luglio 2012 alle 13:39
Autore: Daniele Alfieri
vedi letture
Print