"Siamo venuti qui a Milano con grandissima personalità, con la supremazia del possesso palla. I ragazzi mi sono piaciuti". Così Rolando Maran a Dazn dopo la partita del Meazza. "Non vogliamo lasciare nulla di intentato, la classifica è lì, ma la strada è molto ripida. Abbiamo passato un momento un po' così, ma ci siamo ritrovati e ora siamo ancora più forti. Le risposte già si vedono. Il 3-5-2? Dovevamo sporcare il loro gioco e avere le coperture adeguate sui due attaccanti dell'Inter. In fase di possesso, invece, potevamo mandare a vuoto la loro pressione. Bisognava evitare una 'morte lenta' e il campo ci ha dato ragione".

VIDEO - ECCO ERIKSEN! LAMPI IN ALLENAMENTO: SOMBRERO AL VOLO AL COMPAGNO

Sezione: L'avversario / Data: Dom 26 Gennaio 2020 alle 14:48 / Fonte: Dazn
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print