Insieme al tecnico Luís Castro, in conferenza stampa alla vigilia di Shakhtar-Inter, si è presentato anche Bruno Ferreira Bonfim, semplicemente noto come Dentinho, per rispondere alle domande dei giornalisti. Queste le sue dichiarazioni:  

Cinque anni fa ha segnato un gol importantissimo in Europa: domani spera di fare lo stesso?
 "L'Inter è un grande avversario, giochiamo in casa e possiamo fare un match di altissimo livello".

Spesso andate in difficoltà contro un avversario che dietro gioca a tre: domani sarà lo stesso?
"Ci siamo preparati bene per questa partita. Scorsa stagione abbiamo fatto un bel percorso, adesso possiamo fare lo stesso. L'anno scorso abbiamo battuto l'Atalanta che gioca con questo modulo. Contro l'Inter sarà una bella e combattuta partita".

Avete fatto una bellissima partita contro il Real, c'è il rischio che abbassiate un po' la guardia domani?
"Ci prepariamo in ogni match per dare il massimo. Siamo forti, possiamo migliorare, per vincere conta anche l'aspetto mentale. Speriamo di riuscire a dare domani il cento per cento".

VIDEO - ACCADDE OGGI - 26/10/1994: IL DERBY DI SOSA-ORLANDINI, I NERAZZURRI RIBALTANO IL MILAN

Sezione: L'avversario / Data: Lun 26 ottobre 2020 alle 18:19 / Fonte: TMW
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print