Dopo la sospensione del campionato di Serie A il Parma Calcio ha deciso di rimborsare l'abbonamento per le partite che non si giocheranno, somma che potrà essere anche destinata al Reparto di Terapia Intensiva e al Reparto Infettivi dell'Ospedale di Parma. Il Club lo rende noto sul sito ufficale. Di seguito la nota: "A prescindere dal numero di abbonati che nell’ambito di questa ed ulteriori iniziative di rimborso decideranno di devolvere il proprio rateo a La Squadra Più Forte Di Parma, il Parma Calcio 1913 garantirà comunque una donazione minima di 100.000€ – destinate al Reparto di Terapia Intensiva e al Reparto Infettivi dell’Ospedale di Parma – per questa che ora è la causa più importante. La società crociata quindi affiancherà tutti coloro che decideranno di aiutare l’equipe sanitaria dell’Ospedale Maggiore di Parma, integrando la somma raccolta per arrivare in ogni caso alla soglia minima di Euro 100.000, oltre alle iniziative già in corso".

Sezione: Il resto della A / Data: Ven 13 marzo 2020 alle 23:51
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print