Al termine della sfida vinta con una grande rimonta contro la Juventus, Zlatan Ibrahimovic, autore del rigore del momentaneo 1-2, ai microfoni di Dazn spiega quali sono gli obiettivi dei rossoneri per questo finale di stagione: "Stiamo facendo bene, mi dispiace che sono arrivato a metà. Secondo me ci sarebbe stata un’altra situazione se ci fossi stato dal primo giorno, con me dall'inizio avremmo vinto lo Scudetto. Ma dobbiamo guardare avanti, non indietro. C’è il sogno di andare in Europa, ma il mio sogno è lo scudetto. Se giochi nel Milan devi vincere, non devi lottare per il quinto o sesto posto. O primo o niente. Ora però stiamo provando a migliorare anche se la situazione è differente, però finché possiamo fare il nostro lavoro andiamo avanti".

VIDEO - TRACOLLO INTER, FURIA TRAMONTANA

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Mer 08 luglio 2020 alle 13:46
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print