L'incubo da coronavirus sta cominciando a dilagare anche in Europa e nel mondo del calcio, dove i vari club iniziano ad attuare diverse misure preventive. I casi accertati in Lombardia finora sono 15 più altri 2 in Veneto, numeri che balzano all'attenzione provocando diverse conseguenze anche nel mondo dello sport in generale. Oggi la Lega Dilettanti lombarda ha rinviato 42 partite, e in Lega Pro è ufficiale lo spostamento di Piacenza-Sambenedettese. Nel frattempo, la Figc comunica che non esiste pericolo alcuno che arrivi a minare il regolare svolgimento di Inter-Sampdoria.

L'ansia coinvolge anche la Turchia, dove l'ex giocatore nerazzurro Adem Ljajic, oggi al Besiktas è stato messo sotto osservazione presso l’ospedale di Acıbadem. A causa di febbre molto alta e influenza che si protraggono da qualche giorno, riporta il portale turco Fotomac, il club ha preferito optare per la soluzione della quarantena, al fine di permettergli di guarire al meglio ed evitare il contagio con i compagni, impegnati contro il Trabzonspor nel prossimo turno di campionato.  

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Ven 21 Febbraio 2020 alle 22:06
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print