Felice D’Amico, attaccante esterno classe 2000, oggi è un giocatore della Sampdoria, dopo aver fatto parte del settore giovanile dell’Inter, compresi gli anni in prestito prima alla Primavera del Chievo Verona due anni fa e poi, appunto, alla Sampdoria Under 19 lo scorso anno, dove ha totalizzato 17 presenze, 9 gol e 5 assist a cui vanno sommate le 2 presenze con la Sampdoria del grandi.

L’Inter, comunque, non smetterà di seguire il percorso di crescita del calciatore: la società nerazzurra, infatti, in sede di contrattazione, così come risulta ad FcInterNews.it, ha fatto inserire una percentuale in suo favore in caso di futura rivendita da parte del club blucerchiato. Se il club ligure cederà D’Amico dovrà riconoscere all’Inter il 20 % della cessione (l’accordo è valido per tutta la durata del contratto del calciatore, giugno 2024).

VIDEO - VISITE MEDICHE AL CONI PER UN NUOVO INTERISTA

Sezione: Esclusive / Data: Mar 15 settembre 2020 alle 19:29
Autore: Giuseppe Granieri
Vedi letture
Print