Che il feeling non fosse esploso era nell'aria da qualche giorno come testimoniato dalla panchina di oggi a Singapore contro il Manchester United. A sorprendere Ivan Perisic e a irritare i suoi rappresentanti sono state, però, le parole pubbliche da parte di Antonio Conte, che di fatto l'ha bocciato come esterno a tutta fascia. Parole dure che potrebbero anche avere il profumo d'addio. Non è un mistero, infatti, che il tecnico salentino oltre alla coppia Lukaku-Dzeko abbia chiesto pure un laterale mancino (Kolarov, Darmian, Marcos Alonso, Emerson Palmieri i nomi valutati fin dal suo insediamento). Così come il fatto che dalle parti di via della Liberazione il classe 1989 non fosse considerato tra gli incedibili. L'esperimento Perisic come freccia a tutto campo non avrebbe sortito gli effetti desiderati. E ci sta, fanno sapere dal clan del croato. Al tempo stesso, però, sarebbe stata preferibile una analisi interna prima di uscire allo scoperto pubblicamente con la bocciatura tecnica. Perisic non vuole rischiare di essere, suo malgrado, una pedina del duello mediatico tecnico-società sulla campagna acquisti. Per questo nei prossimi giorni i rappresentanti del giocatore chiederanno lumi alla dirigenza interista. Patti chiari, altrimenti il mercato è ancora lungo.

PREMIER - L'Inghilterra chiama e affascina Ivan il Terrbile, che non ha mai nascosto il desiderio di giocare nella Premier League. West Ham e Arsenal, che avevano avuto abboccamenti con il croato e il suo entourage, stanno cercando ancora un esterno d'attacco. I Gunners hanno messo in cima alla lista degli obiettivi Zaha del Crystal Palace, ma la richiesta da 80 milioni ha gelato Emery che in alternava pensa appunto a Perisic oltre al brasiliano Everton (Gremio). Se Conte dovesse confermare la bocciatura e l'Inter rimettere sul mercato Perisic, Londra potrebbe tornare a essere la meta perfetta dopo il no alla Cina di qualche settimana fa svelatovi proprio da FcInterNews in tempi non sospetti (LEGGI QUI). I prossimi giorni in tal senso si preannunciano cruciali per il destino nerazzurro di Perisic.

VIDEO - IBRA PLANA SU L.A.: TRIPLETTA SPETTACOLO NEL DERBY, PRIMO GOL DA STROPICCIARSI GLI OCCHI

Sezione: Esclusive / Data: Sab 20 Luglio 2019 alle 21:45
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print