Violenza e resistenza a pubblico ufficiale: con queste accuse è stato arrestato Enoch Barwuah, fratello di Mario Balotelli. Lo riporta La Gazzetta dello Sport online. Secondo quanto si legge, "il 20enne adesso è agli arresti domiciliari e lunedì sarà processato per direttissima. Intorno alle 2 di notte, all'interno di un bar di Bagnolo Mella, si scatena una rissa, che, secondo le prime indiscrezioni, avrebbe visto coinvolto anche Enoch Barwuah. La situazione degenera, qualcuno chiama i carabinieri della locale stazione che intervengono. Quando arrivano sul posto, trovano il fratello di Supermario in mezzo alla strada, a torso nudo e a piedi scalzi.

Il ragazzo, sempre secondo le prime indiscrezioni che attendono il vaglio del giudice, avrebbe aggredito i due carabinieri, Che hanno riportato ferite guaribili in quindici giorni. Danneggiata anche un'auto militare. Scatta quindi il fermo con l'accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Nel bar si trovava anche la sorella di Enoch Barwuah, colta da malore. Il ragazzo sostiene di essere stato aggredito all'interno del locale e che non aveva intenzione di fare del male ai rappresentanti delle forze dell'ordine. Ora la parola al Giudice".

Sezione: Curiosità & Gossip / Data: Dom 23 dicembre 2012 alle 22:35 / Fonte: Gazzetta.it
Autore: Fabrizio Romano / Twitter: @FabRomano21
vedi letture
Print