Una maglia nuova cucita addosso, ma con un cuore ancora a tinte nerazzurre. Fresco di passaggio in prestito al Chievo Verona, il Galgo Ezequiel Schelotto non sbatte la porta dietro di sé e spende queste parole per il club che ha lasciato: "L'Inter non si dimentica e, anzi, voglio approfittare per salutare tutti i tifosi nerazzurri, che rimarranno sempre nel mio cuore. La squadra si è rinforzata molto, sta facendo bene e si merita di rimanere nei primi posti: mi auguro che possa arrivare fino in fondo.

Ovviamente, quando sono arrivato all'Inter, la mia idea era quella di rimanere tanti anni. Ma la mia voglia rimane quella di continuare a crescere e migliorare". 

Sezione: Copertina / Data: Mer 27 agosto 2014 alle 21:15 / Fonte: Sky Sport
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print