Il 31 marzo 2018 è una data che Romelu Lukaku potrà mettere tra quelle da ricordare a fine carriera. E' infatti il giorno in cui si è disputata Manchester United-Swansea. Dopo 5' il belga segnò la prima di due reti dei Red Devils (la seconda la realizzò Sanchez) ed entrò nel club dei giocatori con almeno 100 gol in Premier League. Non solo: diventò, a 24 anni e 322 giorni, il più giovane calciatore non inglese a tagliare il traguardo, il quinto considerando anche i giocatori britannici.

VIDEO - ACCADDE OGGI (2010): LA DANZA DEL "PRINCIPE" PIEGA IL CSKA: 1-0

Sezione: Accadde Oggi / Data: Mar 31 marzo 2020 alle 17:24
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print