"Inter-Roma,a dirigere sarà Paolo Tagliavento di Terni". Non mi piace,non mi piace Rocchi e ancor meno Tagliavento. Nella partita con il Cagliari,non ci sono stati episodi clamorosi,ma la gestione della partita,alcune interpretazioni sui falli,qualche giallo che poteva essere rosso ed infine l'episodio su Milito,non chiaro,ma che, probabilmente,sarebbe stato valutato diversamente,se in campo ci fosse stata una squadra con la maglia a strisce nere ed un altro colore al posto dell'azzurro, mi fanno ritenere la prestazione dell'arbitro e dei 4 collaboratori ampiamente insufficiente. A voler essere buoni meritava un 5-. Spero che l'arbitro di Terni, che ha la tendenza ad ergersi a protagonista, possa interpretare il ruolo con modestia ed imparzialità, ma ci credo poco. Il lupo perde il pelo, ma non il vizio. Designazione inopportuna. D'altra parte non mi piace nemmeno il designatore, ricordo una partita di coppa Italia con il Parma:perfetto stile Tagliavento. Bisogna credere all
 a buona fede degli arbitri e noi lo facciamo, ma un signore molto importante, recentemente scomparso diceva: a pensar male si fa peccato, però spesso... Saluti".  



Francesco

Sezione: Visti da Voi / Data: Sab 05 ottobre 2013 alle 03:30
Autore: Redazione FcInterNews / Twitter: @FcInterNewsIt
vedi letture
Print