Dopo averla inseguita invano per cinque stagioni, Mauro Icardi si è presentato all'età di 25 anni sul palcoscenico prestigioso della Champions League recitando il ruolo di attore protagonista. A dirlo con chiarezza è il dato dei gol segnati, otto, nelle prime dieci presenze nella massima competizione europea: meglio del bomber argentino - sottolinea Opta - hanno fatto Sadio Mané, Simone Inzaghi e Harry Kane, ciascuno a segno nove volte. Il numero totalizzato finora dal rosarino si compone di 4 reti segnate con l'Inter (Tottenham, Psv, Barcellona e ancora Psv) e altrettante con la maglia del Psg (Galatasaray e tre col Bruges tra andata e ritorno). 

Sezione: Stats / Data: Gio 7 Novembre 2019 alle 19:27
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print