Lunga intervista di Roberto Mancini sulle colonne di Sport Week, dove il ct azzurro, tra i desideri sul futuro e qualche sguardo al passato, commenta anche la lotta scudetto, discorso a suo avviso ancora ben che aperto.  

Un occhio allo scudetto: è già discorso chiuso?
No, mi sembra un po’ troppo presto, manca tutto il girone di ritorno. L’Inter si è ripresa benissimo, ma penso che sarà un discorso aperto almeno ad altre tre squadre: Milan, Atalanta e Napoli. E gli impegni in coppa faranno la loro parte. Tifo per le italiane tutte. Ma la Juve per me resta la squadra più forte del campionato, nonostante sia in una situazione che non gli consentirà di vincere lo scudetto. Ci sono stagioni in cui le cose vanno male, noi in Italia dobbiamo sempre cercare un colpevole, quando a volte non esiste. Questo è lo sport e nello sport non sempre le cose riescono come si pensa, nonostante il lavoro. È anche la sua bellezza, così possono vincere tutti".





 

Sezione: Rassegna / Data: Sab 08 gennaio 2022 alle 13:56
Autore: Egle Patanè
vedi letture
Print