Il Corriere dello Sport non esclude l'impiego contemporaneo di Gagliardini e Vecino nella mediana nerazzurra, anche se resta più che valida l'opzione Joao Mario. "Altri dubbi in difesa e in attacco: a destra D’Ambrosio, in grande spolvero all’Olimpico, è in vantaggio su Vrsaljko che è recuperato e magari avrà spazio in Champions contro il Psv, quando ci sarà necessità di spingere sugli esterni per andare alla ricerca del successo, mentre in attacco, nonostante l’ottimo momento di forma Keita potrebbe lasciare il posto dall’inizio a Politano per evitare a Perisic di giocare a destra. Esiste anche l'ipotesi dell'esclusione del croato, non al meglio del rendimento, che potrebbe rifiatare in vista della Champions League, ma nei big match finora Luciano Spalletti non ha mai rinunciato a lui. Perisic in questa stagione ha giocato fin qui 18 partite (13 in campionato e 5 in Champions), segnando 2 gol, a Torino e Bologna, a inizio stagione". 

INTER (4-3-3): Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic, Joao Mario; Politano, Icardi, Perisic.

Sezione: Rassegna / Data: Ven 7 Dicembre 2018 alle 09:49 / articolo letto 6015 volte / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni