Adesso che ha ceduto la presidenza a Erick Thohir e che ricoprirà la carica di presidente onorario, cosa cambierà nel futuro di Massimo Moratti e nel suo rapporto con l'Inter? Stando a quanto dichiarato nel corso della conferenza stampa successiva all'Assemblea dei soci, per il presidente uscente non cambierà tantissimo, anche perché, assicura, continuerà nel suo lavoro con l'obiettivo di dare ancora il possibile per questo club.

Semmai, qualcosa cambierà nell'impatto emotivo sulle partite: "Sarò più libero nelle mie espressioni, nei confronti di ciò che avviene in campo e degli arbitri", ha dichiarato con un sorriso. 

Sezione: News / Data: Ven 15 novembre 2013 alle 15:57
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print