Dopo il pareggio a reti bianche col Bologna, il tecnico della Lazio Vladimir Petkovic prova a dare la sua chiave di lettura: "Lontano dall'Olimpico  -  ammette Petkovic  -  siamo troppo timidi. Dobbiamo essere più concreti e coraggiosi, nel secondo tempo siamo stati troppo prudenti". L'ex tecnico del Sion si dice convinto che sabato contro l'Inter la musica sarà ben altra: "Non sono preoccupato. In casa giochiamo più liberi e mostriamo un altro calcio.

Sono sicuro che sabato si vedrà la vera Lazio. Preoccupato per l'emergenza in attacco? No, Kozak sarà squalificato ma Klose sta meglio. Comunque abbiamo valide alternative, giocatori che possono fare il loro dovere molto bene".

Sezione: L'avversario / Data: Mar 11 dicembre 2012 alle 14:54
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print