L'allenatore rossonero Stefano Pioli, in occasione della conferenza stampa post derby, ha commentato la vittoria del Milan ai danni dell'Inter: "Credo che questa vittoria sia fondamentale per il morale. Nel secondo tempo abbiamo sofferto rispetto al primo, dove abbiamo giocato meglio, ma si tratta di un risultato essenziale per il morale che ci dà fiducia. Mi sono piaciuti gli attaccanti: Leao ha le qualità per strappare e creare superiorità numerica, ha giocato bene. Può ancora migliorare, sono soddisfatto di lui. Ibra non finisce mai di stupire, è un campione che ci sta dando tanto, ogni parola è superflua. Milan da scudetto? Bisogna pensare partita dopo partita, adesso è inutile fare questo tipo di ragionamenti. L’inizio di stagione è stato senz'altro ottimo, ma dobbiamo pensare poco alla volta. Il livello si è alzato molto nel campionato, soprattutto la prime sette in classifica. Possiamo provare a vincere un incontro alla volta, senza limiti né al tempo né agli obiettivi. Abbiamo ancora tre settimane molto difficili, cercheremo di affrontare al meglio il periodo". 

Sezione: L'avversario / Data: Sab 17 ottobre 2020 alle 20:47 / Fonte: inter tv
Autore: Stefano Carnevale Schianca / Twitter: @SchiancaStefano
Vedi letture
Print