Altre anticipazioni dell'intervista rilasciata a Sky da Juan Manuel Iturbe, attaccante del Verona nel mirino dei nerazzurri. Ecco le sue parole sul suo adattamento al calcio italiano: "Il calcio italiano è abbastanza difficile, come tutto il calcio europeo. Per un sudamericano come me non è facile adattarsi, ma credo di essere migliorato molto: sono più concreto, aiuto in fase difensiva. Mi sono integrato bene in questa squadra, sono felice di quello che sto facendo".

Tra le squadre che hanno impressionato di più l'ex Porto c'è anche l'Inter: "Mi hanno impressionato un po’  tutte le grandi squadre italiane: Juventus, Roma, Napoli, Inter, Milan. Contro il Milan per esempio c’erano Kakà, Robinho, Montolivo, tutti grandi giocatori che vedevo solo in televisione, non mi sarei mai immaginato di poter giocare contro di loro. E stato bello sfidare anche Tevez e Pirlo. In Italia ci sono tanti campioni capaci di fare la differenza".

Sezione: L'avversario / Data: Ven 14 marzo 2014 alle 22:09 / Fonte: Sportal
Autore: Luca Pessina / Twitter: @LucaPess90
vedi letture
Print