Intervistato da Sky Sport al termine del match perso contro l’Inter, il tecnico del Genoa Rolando Maran ha commentato così lo 0-2 di Marassi: "Sicuramente abbiamo preso gol nel momento migliore, nel secondo tempo eravamo partiti con un piglio diverso, eravamo più in partita e siamo riusciti a fare le cose anche meglio rispetto al primo, poi è arrivata la giocata che ha portato in vantaggio l’inter. Sicuramente paghiamo il fatto che i ragazzi non si sono potuti allenare bene, hanno perso tanti allenamenti. La personalità è venuta fuori nel primo tempo, purtroppo abbiamo sbagliato molti passaggi. La lucidità in queste situazioni fa la differenza”.

Oggi ha richiamato spesso Czsyborra. 
"Dobbiamo crescere tutti, è una squadra molto rinnovata e che ha potuto giocare poco insieme. Stiamo pagando i giorni di inattività. Mi dispiace che l’impegno non sia stato ripagato con un risultato importante visto che in quel momento eravamo in controllo. I ragazzi stanno dando tutto quello che possono in un momento difficile. Abbiamo cercato sempre di tenere palla e di non andare negli spazi e questo ha facilitato la fase difensiva dell’Inter. Quando lo abbiamo fatto ci è mancata la precisione. I ragazzi comunque hanno dato tutto quello che hanno”.

Avete perso perché avete provato a vincere?
"
Io credo che una squadra debba essere sempre propositiva e non deve mai perdere l’equilibrio. Non possiamo accontentarci di difendere bene. Nel secondo tempo secondo me abbiamo difeso anche meglio, purtroppo in quella zona sono stati bravi Barella e Lukaku. Non ci dobbiamo però accontentare, dobbiamo essere propositivi e se dobbiamo perdere una partita in questo modo deve servire poi per poterne vincere altre. Il derby? I ragazzi si stanno impegnando e riusciranno a preparare al meglio una gara così importante". 

Come stanno i ragazzi dopo il virus?
"Non sono al top, ognuno di loro ha una loro storia. Tutti devono recuperare le condizioni, anche quelli che sono stati negativi hanno perso una settimana di allenamenti e recuperarli non è facile. Stiamo convivendo con questa cosa, dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare, per fortuna ho a disposizione dei ragazzi fantastici anche se molti di loro al momento non hanno la condizione giusta".

VIDEO - ACCADDE OGGI - 24/10/1984: FURIA RUMMENIGGE, ANNULLATO UN GOL STORICO. MA L'INTER FA TRIS AI RANGERS

Sezione: L'avversario / Data: Sab 24 ottobre 2020 alle 20:21
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print