''Devo essere contento per il secondo tempo. Contro una squadra forte in uno stadio difficile è molto positivo andare in vantaggio due volte''. Parla così Rafa Benitez a Sky. ''Le difficoltà del primo tempo? Non abbiamo fatto quell oche dovevamo, invece nella ripresa si vedeva che c'erano più possibilità con l'Inter che si sbilanciava. Ma non è facile fermare Kovacic, Hernanes e Palacio che si muovono tanto''. Higuain ancora a secco: come mai? ''Ha segnato nelle altre competizioni, lo aspettiamo anche in campionato''. Sulle difficoltà a centrocampo: ''Avevamo tanti problemi di infortuni vari, l'Inter ci pressava e non era facile.

Hamsik? Lui ha libertà di movimento e ci prova, ma non è facile trovare spazio specie contro avversari con tre difensori. Aiuta la squadra, può essere che dobbiamo trovarlo di più. Oggi abbiamo più possesso di palla rispetto al passato e per questo è più complesso per Marek trovare spazio''. Perché Britos a sinistra? ''Facile: Ghoulam ha giocato il mondiale, poi è stato fermo quasi un mese e allora abbiamo valutato la scelta di Britos. Come lui, anche Zuniga può giocare a sinistra. Oggi uno dei migliori quindi vogliamo sfruttare questo suo momento positivo''. 

Sezione: L'avversario / Data: Dom 19 ottobre 2014 alle 23:15 / Fonte: Sky
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print