L'Inter Primavera esce sconfitta dalla terza finale scudetto consecutiva. L'amarezza, per il mancato tris di successi, che non viene nascosta neanche dal capitano, Ryan Nolan, all'ultima annata con l'Under 19 (è un classe '99). L'irlandese ha scritto così sul proprio profilo Instagram. "Abbiamo dato tutto, ma non era destino. Orgoglioso di questa squadra".

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

We gave it everything, but it just wasn’t meant to be. Proud of this team

Un post condiviso da Ryan Nolan (@ryaannolan99) in data: 15 Giu 2019 alle ore 3:00 PDT

Sezione: Inter Social Club / Data: Sab 15 Giugno 2019 alle 12:57
Autore: Federico Rana / Twitter: @FedericoRana1
Vedi letture
Print