Dopo la vittoria davanti ai propri tifosi contro l’Orobica, l’Inter Femminile si prepara ad affrontare il Tavagnacco domani alle 14:30 allo stadio Comunale di via Tolmezzo (Udine). Le friulane non stanno attraversando un ottimo momento sia dal punto di vista dei risultati - penultimi in classifica a quota 2 - sia da quello del gioco. Infatti se contro l’Empoli, nonostante la sconfitta, avevano dimostrato di essere in partita creando varie occasioni da rete, lo stesso non si può dire dell’ultima partita contro il Sassuolo, praticamente mai impensierito per tutti i 90 minuti. Le ragazze di mister Lugnan, dopo i due pareggi nelle prime due giornate, sono reduci da quattro sconfitte consecutive e ancora in cerca della prima vittoria stagionale. Ancora in forse per un problema al ginocchio la forte attaccante classe '91 Kongouli, arrivata dalla Fiorentina e a quota 2 gol in campionato fino a ora.

L’Inter con la vittoria contro l’Orobica sale a quota 8 in classifica, si allontana dalle zone basse, che per nulla appartengono alla storia del club, e si accoda alle prime della classe. È importante il ritorno in campo di Ella Van Kerkhoven, attaccante belga classe '93, molto fisica e in grado di far reparto da sola.
Tra le note positive, infatti, per mister Attilio Sorbi c’è proprio il reparto offensivo: Tarenzi sta attraversando un ottimo momento di forma, Van Kerkhoven ha recuperato dall’infortunio, Goldoni ha giocato poco ma è sempre entrata bene in partita e, soprattutto, capitan Baresi che sabato ha trascinato la squadra alla vittoria trovando il primo gol nella massima serie.

Un po’ in affanno, invece, il centrocampo dove Sorbi riscontra gli stessi problemi evidenziati più volte dal collega Antonio Conte; causa infortuni, giocano sempre le stesse e ciò provoca inevitabilmente cali fisici e mentali. A tal proposito è da segnalare l’ottimo esordio di Irene Santi, condito dal gol, che si candida così a un posto da titolare nelle prossime partite. 

La gara, trasmessa da InterTV su Dazn, è fondamentale per le nerazzurre per bissare il successo contro l’Orobica e mettere in cascina altri 3 punti che porterebbero l’Inter a quota 11 e quindi nella parte alta della classifica, dove merita di stare.

Adele Nuara

Sezione: Inter Femminile / Data: Ven 22 Novembre 2019 alle 22:55
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print