Interpretando le parole di Piero Ausilio (RILEGGI L'INTERVISTA A SKY), la Gazzetta dello Sport traccia la strategie di mercato dell'Inter per quanto riguarda gli obiettivi in entrata.

Il primo nome per quanto riguarda l'attacco è quello di Edinson Cavani, ormai certo dell'addio al Psg dopo la permanenza di Icardi. Secondo la Gazzetta, il Matador è il colpo sicuro che si proverà a chiudere per sostituire Lautaro Martinez, promesso sposo del Barcellona. "Il Matador, proprio perché a parametro zero, è un giocatore di altissimo livello che può davvero sostituire Lautaro - si legge -. L’Inter è più che stuzzicata, anche se guadagna tanto". Le concorrenti più accreditate sono l'Atletico Madrid e il Newcastle.

E se per Timo Werner la porta sembra davvero chiusa, dalla Bundesliga potrebbe arrivare Matheus Cunha, 21enne brasiliano dell'Hertha con il quale il club di Berlino ha rinforzato l'attacco prelevandolo a gennaio dal Lipsia per 18 milioni. Altro nome in orbita nerazzurra è quello di Adolfo Gaich, punta argentina classe 1999 del San Lorenzo (clausola di 15 milioni).

Infine, il centrocampo. La Gazzetta conferma il forte interesse per Sandro Tonali: l'offerta di Marotta e Ausilio è ferma a 35+5, ma le parole di ieri del diesse nerazzurro aprono di parecchio a questa trattativa. Resta la volontà di Conte di avere Arturo Vidal: "Se il cileno non diventa realtà, avrà chance di restare Radja Nainggolan - assicura la rosea -. Il Ninja tornerà da Cagliari e potrebbe rientrare nel progetto Inter".

VIDEO - ICARDI-INTER, ORA E' FINITA DAVVERO: QUANDO WANDA INSULTO' IL TELECRONISTA

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 30 maggio 2020 alle 08:15 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print