In occasione di Napoli-Inter l'ex di ambedue le formazioni Walter Gargano, in un'intervista rilasciata a Fanpage.it, ha parlato della sfida di domani sera al Maradona, commentando quindi il suo vissuto nei due club: "Penso che per il Napoli sarà durissima domani sera. Ma devono provarci dal momento è ancora possibile riuscire a ottenere una qualificazione in Champions League, qualcosa di fondamentale a livello sportivo ed economico. L'Inter, dal canto suo, ha molto vantaggio, anche se è chiaro che Conte non vorrà certamente lasciare nulla al caso. La mia esperienza a Napoli? In Azzurro ho vissuto anni indimenticabili, spero che possano tornare in Champion. Penso che qualsiasi giocatore di calcio debba vivere almeno un anno al Napoli per poter giocare con quella tifoseria. Per me è stata un’esperienza impressionante. L'Inter? Il prestito in nerazzurro è stato la realizzazione di un sogno, perché era la squadra che prendevo sempre da piccolo alla Playstation. Nei primi giochi le squadre più forti erano l’Inter e il Real Madrid. Nell’Inter poi c’era Recoba e quindi la usavo spesso, così come usavo il Real per mettere Roberto Carlos centravanti e vincere grazie alla sua velocità. Fra le due, comunque, preferirò sempre il Napoli".

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Sab 17 aprile 2021 alle 16:16 / Fonte: fanpage.it
Autore: Stefano Carnevale Schianca / Twitter: @SchiancaStefano
Vedi letture
Print