Al termine del campionato ci sarà, in casa Inter, una seria valutazione sulla rosa attuale, indipendentemente se le ultime partite porteranno o meno a centrare l’obiettivo della qualificazione all’Europa League. Non sono pochi i giocatori al centro delle riflessioni di Mancini e della dirigenza nerazzurra ed è ipotizzabile che l’Inter al via per la prossima stagione 2015-16 possa essere nuova per 4-5/11 rispetto a quella attuale.

Uno dei giocatori in questione è Yuto Nagatomo, esterno destro/sinistro di fascia, classe 1986, all’Inter dal gennaio del 2011, che in maglia nerazzurra ha fin qui messo insieme 147 presenze, 11 gol e 18 assist. Insomma, un bottino non da poco per un giocatore che con l’Inter ha avuto una ribalta, nazionale ed internazionale, non di poco conto. La situazione contrattuale del giocatore la si conosce: lui, come altri calciatori della rosa, ha il contratto in scadenza nel giugno del 2016 e oggi, secondo quanto risulta a FcInterNews.it, che ha contattato l’entourage del giocatore nipponico, non sono in corso discussioni con la società per un eventuale rinnovo.

Cosa succederà, dunque? Due sono le ipotesi al momento sul tavolo: si potrebbe prospettare una cessione del giocatore, nel corso del prossimo mercato estivo, visto che comunque Nagatomo ha mercato soprattutto all’estero; oppure è ipotizzabile che ci si presenti ai nastri di partenza della prossima stagione e, da lì in poi, si programmi il futuro, con in mano tutte le possibilità, sia da parte del giocatore sia da parte della società. Insomma, al momento nessuna pista è da escludere, anche se il silenzio tra le parti evidenzia che l'Inter non ha così tanta fretta di confermare l'ex Cesena.

Sezione: Esclusive / Data: Gio 30 Aprile 2015 alle 14:09
Autore: Giuseppe Granieri
Vedi letture