Inter-Danilo. L’affare non è probabilmente così vicino alla conclusione come si poteva percepire. Ma la strada tracciata è piuttosto buona. Il giocatore gradisce la meta milanese, con il Manchester City che però non vuole svendere il laterale ex Porto ed ex Real Madrid e aspetta al varco eventuali compratori. Secondo quanto appurato da FcInterNews in terra inglese, in estrema sintesi, è questa l’attuale situazione tra il terzino brasiliano e la Beneamata. Se è vero infatti che il sudamericano sia attratto dalla prospettiva di trasferirsi a Milano e gradirebbe tale ipotesi, anche perché in Italia sarebbe di nuovo un titolare fisso e potrebbe puntare con forza anche alla chiamata della propria Nazionale, è altrettanto vero che su di lui restano vigili varie società di Premier e di altri Paesi, che potrebbero ancora recapitare ai Citizens l’offerta vincente.

OFFERTA BASSA - Lo snodo fondamentale della vicenda è proprio questo. Il club inglese reputa bassa la proposta di circa 15 milioni recapitata dai dirigenti della Beneamata per il ragazzo di Bicas che solo due stagioni orsono era stato pagato circa 40 milioni. Facile capire quindi in motivo il diniego da parte dei freschi vincitori della Premier League, che faciliteranno sì il trasferimento del proprio tesserato, ma a chi offrirà almeno 10-12 milioni in più rispetto all’offensiva nerazzurra. Il tempo è dalla parte del City, almeno per adesso. Aspettare fa parte del gioco. E di fatto è questa la strategia scelta dal team di Pep Guardiola. Attendere che l’Inter migliori la propria offerta o mal che vada riceverne di migliori. Con la consapevolezza però che Danilo assaporerebbe volentieri la nuova avventura in quel di Milano. Tempo al tempo insomma. Mai come stavolta proverbio più azzeccato.

Simone Togna

VIDEO - TRAMONTANA, SOFFERENZA E GIOIA: 2-0 AL CHIEVO

Sezione: Esclusive / Data: Mer 15 Maggio 2019 alle 11:38
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print