Tutti conoscono il grande talento di Wesley Sneijder, calciatore olandese in forza all'Inter, ma non tutti sanno che ha anche un fratello minore, anch'egli calciatore: Rodney Sneijder. Nato ad Utrecht il 31/03/1991, fa parte delle giovanili dell’Ajax e della nazionale olandese.
Grande tecnica – non ne dubitavamo visto il dna – Rodney ricopre il ruolo di esterno sinistro, piede con il quale si distingue nelle grandi giocate sia come rifinitore sia in fase conclusiva, soprattutto nelle punizion (come il fratello). Può agire anche da esterno destro, posizione dalla quale spesso e volentieri parte per poi accentrarsi e cercare il tiro. Certamente il ragazzo deve ancora concludere la sua crescita calcistica, non solo dal punto di vista tattico, ma anche fisico: piccolo, circa 1,60, Sneijder dovrà migliorare in fase di contrasto aumentando quindi la sua massa muscolare per presentarsi a un calcio tipicamente più duro come quello italiano. Il “pitbull paziente” - così viene chiamato in patria - è legato all’Ajax fino al 2011; si potrà vedere un giorno in nerazzurro la coppia di fratelli Sneijder? Solo il tempo potrà dircelo...

Sezione: Consigli per gli acquisti / Data: Mar 9 Marzo 2010 alle 15:00 / articolo letto 16223 volte
Autore: Nunzio Marchione