Il 4 gennaio 1995 nasce a Cuiabà, capitale del Mato Grosso, stato situato nel Nord-ovest del Brasile, un talento purissimo che in questi mesi sta offrendo vero spettacolo a Verona. Victor Matheus Da Silva, giovane stellina del Chievo, non perde tempo e si lancia alla conquista definitiva della prima squadra che, sicuramente, arriverà molto presto. Consigli per gli acquisti, oggi, è dedicato a lui.

DAL BRASILE A VERONA - Victor inizia la sua ancora brevissima carriera all’Academia del Brasil Central, club in cui entra a 9 anni. Mostra magie e spettacolo ed è in questo periodo che arriva la fantastica intuizione di Maurizio Costanzi, attuale responsabile tecnico del settore giovanile clivense.

ALLIEVI NAZIONALI - Due anni in meno: il 19enne viene schierato con la categoria degli Allievi Nazionali di ben due anni più grandi, ma le grandissime qualità che mostra sembrano vanificare questo, solo apparente, gap con compagni e avversari. Gol, gol e ancora gol che portano il giovane brasiliano a diventare il vero leader di questo Chievo versione 2010-2011, con un campionato che si conclude con una brusca uscita per mano dell'Inter che vince con il risultato di 2-1. A 16 anni è già Primavera: stagione 2011/12 e un gol realizzato in sei presenze.

ESORDIO - La stella assoluta della Primavera del Chievo Verona, già aggregato più volte alla prima squadra, esordisce con i pro in occasione dell’incontro di Coppa Italia contro la Reggina.

TRA TECNICA... - Un cambio di passo micidiale, qualità tecnica eccelsa e cattiveria sotto porta da veri predestinati. Su Victor c'è da scommettere, il repertorio sembra clamoroso. Tra tutte le sue qualità, una in particolare risultato molto preziosa: la duttilità. Ricorda un po’ Neymar per il look stravagante (visibile la sua cresta bionda), il tocco di palla è tipico di chi ha iniziato col calcio 5 e la velocità nell’uno contro uno sono doti rare da trovare in ragazzi di questa età.

... E TATTICA - Si diceva, la duttilità: azzardato definire il classe 1995 come un giocatore dal ruolo ben definito. Può essere schierato da Mister Nicolato, tecnico della Primavera, in più posizioni, potendo agire sia come seconda punta che come trequartista puro, il classico numero 10. Anche in un moderno 4-2-3-1 potrebbe tranquillamente ricoprire la zona di esterno offensivo.

MERCATO - Età e qualità indiscusse, sarà asta? Negli ultimi mesi non sono mancati sondaggi da parte dei più importanti club italiani e stranieri. Milan, Fiorentina, Roma e Juventus non hanno perso tempo e hanno già avviato i contatti con il Chievo, mentre all'estero è il Chelsea la società che sembra maggiormente interessata. Nonostante un'offerta di circa 2 milioni di euro, il direttore sportivo Sartori ha cordialmente respinto, valutando il ragazzo almeno 4/5 milioni. Insomma, il messaggio del Chievo Verona sembra chiaro: il futuro del club si chiama Victor Matheus Da Silva.

NOME COMPLETO: Victor Matheus Da Silva
DATA DI NASCITA: 04.01.1995
ETA': 19
ALTEZZA: 178 cm
NAZIONALITA': Brasile
CLUB DI APPARTENENZA: Chievo Verona
RUOLO: Trequartista - Seconda punta
PIEDE: destro
(dati: transfermarkt)

© foto di chievoverona.it
Victor Matheus Da Silva, il tesoro del Chievo
Sezione: Consigli per gli acquisti / Data: Sab 29 Marzo 2014 alle 00:30
Autore: Francesco Fontana
Vedi letture
Print