Il Manchester City di Manuel Pellegrini sbanca il campo dello Swansea ringraziando sentitamente Yaya Touré, grande protagonista della giornata. L'ivoriano, oggetto del desiderio dell'Inter, apre le danze dopo 21 minuti quando fulmina il portiere degli Swans Lukasz Fabianski con una conclusione potente appena dentro l'area. James Milner raddoppia, poi la formazione di casa riesce ad agguantare il pari con Gylfi Sigurdsson e Bafetimbi Gomis, prima che ancora Touré trovi la rete del 2-3 con un rasoterra che sorprende Fabianski. Chiude i conti Wilfried Bony per il definitivo 2-4. 

Sezione: Web Tv / Data: Dom 17 maggio 2015 alle 16:38
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print