Stamane in molti non hanno dubbi: al Torino manca un rigore per tocco di braccio di Bastoni. Ma se Gazzetta e Tuttosport utilizzano toni molto netti, il Corriere dello Sport analizza con maggior cautela l'episodio da moviola: "Al 37’ il Torino chiede un rigore. Bastoni sembra colpire la palla con il braccio: l’arto - pur andando in direzione della sfera - è attaccato al corpo. Cosa dice la regola? «È infrazione se un calciatore tocca intenzionalmente il pallone con la mano o con il braccio, compreso se muove la mano o il braccio verso il pallone». Massa non va nemmeno all’on-field review. Al Var potrebbero avergli addirittura suggerito un tocco di petto o con la spalla".

VIDEO - "VITTORIA MERITATA", MA QUALCUNO FA COMUNQUE ARRABBIARE TRAMONTANA...

Sezione: Rassegna / Data: Mar 14 luglio 2020 alle 09:36 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print