I contratti di Danilo D'Ambrosio e Antonio Candreva scadono entrambi nel 2021 e non c'è il minimo dubbio sui rinnovi. Secondo quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, Antonio Conte non intende privarsene perché sono elementi importantissimi nell'ingranaggio della sua rosa: giocatori utili, affidabili e funzionali. Peraltro senza avere ingaggi esorbitanti. L’accordo per prolungarli fino al 2022 c’è già, mancano solo dettagli e ufficializzazione assicura la rosea. Preziosi non solo in campo: come sottolineato dalla Gazzetta, sia Candreva che D'Ambrosio sono cardini anche dello spogliatoio. Elemento non di secondaria importanza.

Sezione: Rassegna / Data: Mer 25 marzo 2020 alle 09:12 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print