Oggi Christian Eriksen torna titolare contro il Bologna e tanti occhi saranno su di lui. La Gazzetta dello Sport si aspetta risposte convincenti dopo l'altalena post-covid: ottime prestazioni alternate ad altre meno nobili. Bene con Napoli, Samp e Brescia, non con Sassuolo e Parma. Conte ha cambiato modulo per metterlo a suo agio, passando dal 3-5-2 al 3-4-1-2, e adesso gli chiede continuità e maturità. "Perché deve essere Chris a far girare la squadra in ogni momento e non viceversa", sottolinea la rosea.

Leggendo le statistiche del campionato si vede bene che l’Eriksen di oggi è sulla strada giusta. Come evidenzia la Gazzetta, sono cresciuti i tiri, gli assist, le occasioni create per i compagni, i passaggi positivi. "Tutto è raddoppiato ma ora c’è un altro step da fare. Con il Bologna Chris tornerà al suo posto, dove può fare tantissimo. Tocca a Christian adesso alzare la famosa asticella richiamata tante volte da Conte".

Sezione: Rassegna / Data: Dom 05 luglio 2020 alle 09:00 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print