L'aveva già annunciato prima del Mondiale, ora è ufficiale: dopo l'eliminazione dalla corsa alla Coppa del Mondo per mano della Croazia, Tite non sarà più l'allenatore del Brasile. Queste le sue parole nel dopopartita: "È una sconfitta dolorosa, ma sono in pace con me stesso. Confermo che è la fine del ciclo, lo avevo detto più di un anno e mezzo fa".

Tite, all'anagrafe Adenor Leonardo Bacchi, si è anche difeso dalle critiche per il gol di Bruno Petkovic che è valso l'1-1 ai croati: "Non è vero che eravamo disorganizzati difensivamente. Stavamo costruendo un'azione offensiva, poi una palla in profondità dopo un recupero avversario ci ha messo in difficoltà. Siamo riusciti a chiudere la parte centrale, ma la deviazione ha condizionato il tiro".

Sezione: Qatar 2022 / Data: Ven 09 dicembre 2022 alle 22:02 / Fonte: Gazzetta.it
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print