HANDANOVIC 6,5 - Ottimo sul colpo di testa di Terrier, replica poi ipnotizzando Mariano.

D'AMBROSIO 5,5 - La sensazione è che manchi un po’ di condizione, avrà sicuramente tempo e modo di mettere benzina nelle gambe in queste due settimane. DALL’80’ ZAPPA SV

DE VRIJ 6,5 - Balla un po’ insieme a Skriniar, evidenziando come al muro interista manchi forse un po’ di rapidità. Ottimo però nella gestione del pallone e nei lanci, così come nella chiusura su Ndombele a fine primo tempo. DAL 57’ RANOCCHIA 6 - Ci mette la solita grinta: si conquista un giallo che fa intendere la voglia del ragazzo di giocare anche questi scampoli di amichevole.

SKRINIAR 5,5 - In difficoltà contro la velocità delle punte avversarie, soprattutto nell’uno contro uno con Mariano.

DALBERT 5,5 - Quando lo si vede sbagliare l’ennesimo stop facile sulla linea laterale viene da chiedersi cosa abbia portato a tanta insistenza nel volerlo ingaggiare l'anno scorso. Da un suo cross arriva la rete di Lautaro, ma sembra più un premio della dea bendata che uno lampo di classe. Va anche vicino al gol, ma ce ne vorrebbero dieci per fare cambiare opinione ai tifosi interisti.

GAGLIARDINI 6,5 - Inizio di personalità, sempre a testa alta a far girare il pallone con sicurezza. DAL 57’ VECINO 6 - L’avevamo lasciato a volare nel cielo dell’Olimpico che neanche l’Aquila Olimpia, oggi non gli sono richiesti gli straordinari.

ASAMOAH 6,5 - Subito un bel recupero strappa applausi, in generale ottimo nella prima frazione: sempre rapido di gambe e pensiero. DAL 69’ EMMERS 6,5 - Veloce, tocca il pallone di prima e la fa girare con la sicurezza dei grandi giocatori.

POLITANO 6,5 - Qualche buono spunto, ma sorprende sopratutto per la precisione nel mettere in mezzo i palloni sui calci piazzati. Bello il velo sul gol di Lautaro. DALL’80’ RORIC SV

LAUTARO MARTINEZ 7 - Un aggancio di sinistro da stropicciarsi gli occhi in avvio, fa collezionare cartellini alla troppo aggressiva difesa lionense. Il gol è il giusto compenso per l’ottima prestazione. DAL 69’ SALCEDO 6,5 - Ha dribbling e velocità. Un gran destro finisce fuori di un soffio.

KARAMOH 6 - Tanto fumo poco arrosto. Qualche bella giocata, ma anche qualche tacco completamente inutile. DAL 57’ JOAO MARIO 6 - Accolto dai fischi copiosi del Via del Mare, diventa anche difficile giocare in questa situazione. Nonostante ciò, si disimpegna a tratti anche bene.

ICARDI 6 - Un paio di combinazioni interessanti con Lautaro, per il resto si vede poco. Il capitano non è solito fare fuoco e fiamme nel precampionato.

Andrea Morabito

VIDEO - BOOM LAUTARO MARTINEZ: 19 PRESENZE E 12 GOL ALLA PRIMA STAGIONE TRA I "GRANDI"

Sezione: Pagelle / Data: Sab 4 Agosto 2018 alle 22:15
Autore: FcInterNews Redazione
Vedi letture
Print