Dodici computer per la Scuola in ospedale di Torino. È il dono che Antonio Conte, tecnico dell'Inter, ha recapitato venerdì al Regina Margherita per i bambini ricoverati. "Un regalo inatteso. Avevamo parlato con lui e sua moglie Elisabetta il giorno prima, per raccontare le difficoltà in neuropsichiatria", ha dichiatato Tiziana Catenazzo, preside della scuola polo Peyron che coordina le sezioni ospedaliere, ai microfoni del Corriere di Torino.

"È un gesto di particolare attenzione e utilità che apprezziamo tantissimo - aggiunge – L’assenza della scuola, quella vera, in presenza, procura un disagio enorme agli allievi ricoverati poiché l’istruzione è parte integrante del protocollo terapeutico". 

Sezione: News / Data: Sab 28 marzo 2020 alle 16:51
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print