"Si sono spese molto parole sugli attaccanti dell'Inter che non sono mai arrivati, ora è giusto ricordare l'unico che ha giocato davvero. Sebastiano Esposito". Comincia così l'approfondimento sui temi nerazzurri per Calciomercato.com di Mario Sconcerti, che dedica un focus su una delle migliori sorprese di questa pre-season della squadra di Conte: "E' stato centravanti Under 17 e nell'Inter in Asia, passato sotto silenzio solo per il rumore del lamenti di Conte - aggiunge il giornalista -. E' di Castellammare di Stabia, ha giocato bene in Oriente, è sempre stato in partita. E' arrivato a 14 anni in nerazzurro, è sembrato subito particolare: trova con facilità la porta, sa stare dentro il gioco. Dicono sia silenzioso e testardo, insistente nel lavoro e che l'Inter abbia già dovuto respingere richieste di club stranieri. Tra qualche giorno ritornerà con la Primavera, ma sarà un piccolo arrivederci perché Conte lo vuole".

Sezione: News / Data: Lun 29 luglio 2019 alle 14:08
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print