La cessione di Romelu Lukaku avrà un impatto molto negativo sul fatturato di gol del Manchester United. E' la convinzione espressa a PaddyPower.it da Paul Ince, ex Red Devil e Inter, che spiega così il suo punto di vista sul cambio di maglia del belga: "Per lo United è una grande perdita, avrebbero dovuto sostituirlo. Ci sarà molta pressione su Marcus Rashford e Anthony Martial. Il primo dovrà segnare 20-25 gol in questa stagione e non sono ancora sicuro che lo farà".

Per una squadra che perde Lukaku, ce n'è un'altra - l'Inter - che potrà puntare sul suo peso specifico in zona gol: "Deve essere servito e segnerà dei gol, sono sicuro che lo mostrerà anche all'Inter - dice l'inglese -. Avendo giocato lì a Milano dico che è una grande cosa per lui. È un club meraviglioso e un posto meraviglioso in cui vivere, sarà una grande esperienza. Le aspettative saranno enormi perché viene dallo United e non potrà nascondersi". 

VIDEO - WESLEY SNEIJDER SI RITIRA, QUANTE MAGIE PER IL FOLLETTO DI UTRECHT

Sezione: News / Data: Mar 13 Agosto 2019 alle 16:06
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print