Giovanni Storti, noto tifoso nerazzurro del trio comico di Aldo, Giovanni e Giacomo, è intervenuto così alla vigilia di Inter-Cagliari ai microfoni di Inter TV.

Da dove nasce l'idea della scena del film "Tre uomini e una gamba" sul rischiare scommettendo sul 2 del Cagliari?
"La Sardegna è una terra che ci ha dato tanto, e da cui abbiamo preso molto. Ci è quindi piaciuto molto citarla in relazione al rischio, fra mare e natura, l'abbiamo immaginata in questo modo".

L'Inter cerca l'11esima vittoria in campionato. Cosa ti sta piacendo di questa squadra?
"Tutto, dal modulo al modo di giocare, mi sto appassionando davvero ad ogni aspetto di questa squadra. A un gioco brevilineo, poi, con giocatori un poco minuti come me come Sensi e Barella, nonostante, dall'altra parte, l'altezza di un attaccante come Lukaku".

Dalla partita di oggi cosa ti aspetti?
"Mi aspetto una gara divertente e dinamica, e che i nostri ex si mettano una mano sul cuore. Spero poi che il Cagliari le vinca tutte, naturalmente dalla prossima".

State lavorando a qualcosa attualmente?
"Abbiamo diversi progetti, fra cui un film e altre idee sulle quale stiamo lavorando. Attendiamo ovviamente che i tempi migliorino, ma non ci siamo fermati nonostante la pandemia".

Coinvolgereste qualche giocatore dell'Inter nei vostri progetti?
"Se i brevilinei Sensi, Barella e Sanchez venissero, visto che le altezze coincidono con le mie, sarei felicissimo, così come chiunque della squadra naturalmente".

Sezione: News / Data: Dom 11 aprile 2021 alle 12:02 / Fonte: inter tv
Autore: Stefano Carnevale Schianca / Twitter: @SchiancaStefano
Vedi letture
Print