Gino Pozzo, figlio del presidente dell'Udinese Giampaolo, a Sky spiega le operazioni di mercato dei friulani: "Ci siamo isolati fino ad ora dalle voci di mercato per centrare la Champions, ora dovremo pensare al mercato. Noi non necessitiamo di vendere, poi dovremo confrontarci con la volontà dei giocatori, da qui nasce il mercato. E' innegabile che non tutti i giocatori rimarranno a Udine, abbiamo già previsto anche degli arrivi, poi dalle prossime settimane vedremo la rosa da dare all'allenatore dal 3 di luglio.

Sanchez? Voler tentare di tenerlo ci permetterebbe di tenere bassa l'età media della squadra, ma ci sono anche altri fattori, noi ce la metteremo tutta ma vedremo la volontà del giocatore. L'Inter? Abbiamo un ottimo rapporto, ma non c'è nulla di concreto".

Sezione: News / Data: Lun 23 maggio 2011 alle 23:40
Autore: Fabrizio Romano
vedi letture
Print