Antonio Cincotta, allenatore della Sampdoria Femminile, presenta ai microfoni di TuttoCalcioFemminile la gara di domani pomeriggio contro l'Inter a Bogliasco: "L'Inter è molto forte. E credo che abbia dimostrato anche come società di aver portato in squadra altri talenti nel proprio roster. Tra le tante Tabitha Chawinga che è una calciatrice che credo sarà tra le più determinanti di questa Serie A. Perchè ha una potenza, uno strapotere fisico veramente unico. Sappiamo di confrontarci contro una delle squadre che per me è una delle candidate allo Scudetto.

Per l'allenatrice che ha e per la qualità e la forza fisica delle calciatrici che ha in rosa. Detto questo la gara sarà una gara che ci dovrà trovare molto concentrati, sappiamo che giochiamo contro dei giganti però sappiamo anche che nel calcio tutto è possibile. E se avremo anche solo un'occasione ce la giocheremo con serenità. Sappiamo che sono brave, se ci autoflagelliamo prima allora abbiamo fatto la frittata. Mal che vada, impararemo qualcosa da chi è più bravo di noi". 

Sezione: L'avversario / Data: Sab 24 settembre 2022 alle 21:04
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print