L'allenatore del Bayer Leverkusen Peter Bosz si presenta nella sala stampa della Merkur Spiel-Arena per commentare l'esito del quarto di finale contro l'Inter, che ha sancito l'eliminazione della sua squadra: "Abbiamo perso contro un grande avversario. Non abbiamo giocato bene nei primi venti minuti, abbiamo avuto problemi con un attaccante fortissimo come Lukaku. Poi siamo andati meglio, pensavo che saremmo riusciti a girare la partita. Penso che potevamo fare meglio, siamo delusi". 

Come valuta la stagione?
"Penso sia facile dire che non abbiamo vinto niente, però io devo guardare la crescita della squadra e dico che siamo migliorati. Alla fine la squadra ha funzionato abbastanza bene, però se non si vince nulla si è delusi. Ora è finito tutto". 

Cosa ci può dire di Brozovic e delle reazioni da parte vostra?
"Dopo i primi 20 minuti abbiamo cambiato gioco, Brozovic non può essere così libero in mezzo al campo. Poi Lukaku in uno contro uno è troppo forte. Dopo abbiamo messo Diaby a sinistra perché hanno pressato sui nostri laterali e a Godin non piace molto uscire dal mezzo. Quindi abbiamo avuto più spazi per costruire". 

E' stata l'ultima partita di Havertz col Bayer?
"Sì, annuncio che giocherà con l'Heracles Almelo", afferma ridendo."

Sezione: L'avversario / Data: Lun 10 agosto 2020 alle 23:40
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print